Tutti in campo per giocare la stessa partita

Si torna a giocare al fianco dei terremotati in un anniversario mensile del terremoto che il 24 agosto 2016 ha scosso il centro Italia. Il prossimo 24 aprile presso  il campo sportivo Centobuchi a Monteprandone, Ascoli Piceno, si disputerà un Quadrangolare di calcio amichevole tra la nostra rappresentativa SIC; la Nazionale Amministratori (ANCI Marche), una rappresentativa Volontari e una rappresentativa Terremotati. L’evento fortemente voluto dal nostro Don Francesco Pierpaoli è sostenuto da tante associazioni impegnate sul campo degli aiuti e nella ricostruzione. Lo slogan: “in campo per giocare la stessa partita” rivela lo spirito di fraternità che ci impegniamo a realizzare in questo pomeriggio di festa, se aveste messaggi o altro da portare loro noi ci facciamo volentieri ambasciatori.