Gli europei si sono disputati a Brescia in febbraio, dal 5 all’8. Vi hanno partecipato 16 squadre di preti da tutta Europa. 

Lunedì 5, nel pomeriggio gli arrivi e la messa che è anche la la cerimonia d’apertura della dodicesima edizione dell’Europeo di calcio per preti.

Martedì 6 Alla mattina la concelebrazione eucaristica a Concesio, la città natale del Beato Paolo VI, poi il trasferimento presso i centri sportivi (il San Filippo e San Gervaso) dove si è disputata la fase eliminatoria nei 4 gironi ciascuno da 4 squadre.

Mercoledì 7 La giornata di riposo e fraternità dove i preti da tutta europa hanno visitato Sotto il Monte, la città natale di San Giovanni XXIII per poi spostarsi in centro a Brescia, l’incontro con il Sindaco e il delegato Diocesano e la possibilità di visita al museo Santa Giulia (patrimonio UNESCO) 

Giovedì 8 dopo la concelebrazione in città a Brescia al san Filippo le Finali. 

Questo l’esito

  1. Polonia
  2. Portogallo
  3. Slovacchia
  4. Ungheria
  5. Bosnia
  6. Austria
  7. Croazia
  8. Romania
  9. Italia
  10. Bielorussia
  11. Albania
  12. Slovenia
  13. Rep. Ceca
  14. Kazakistan
  15. Ugraina
  16. Montenegro

Dopo le premiazioni e la cerimonia di chiusura, alla sera la cena di Gala e l’appuntamento in Montenegro per il 2019 . 

Ringraziamo i nostri SPONSOR